3 cose da non fare prima di partire.

Mi sono sempre promessa di non fare articoli intitolati “Le X cose che…”, ed invece eccomi qua banalmente con le 3 cose da non fare prima di partire. Tutte e 3 testate..in realtà ne avrei solo 2 da raccontare, ma 3 è più bello, per cui ecco il mio podio di cose da Evitare prima di partire:

3°. Informarsi POCO sulla destinazione. L’ultimo gradino del podio è occupato da un mio credo assoluto. E’ importante informarsi su dove si sta andando, per non ritrovarsi spaesati a destinazione. Perdere ore a cercare sul cellulare la via per arrivare all’hotel, alla metro o al museo, interrogarsi su quale sia il ristorante migliore valutando mezz’ora prima di andare a cena, sono TUTTE cose che si potrebbero e anzi, si dovrebbero fare prima di partire. Per essere più rilassati e sicuri, dimenticandosi per qualche giorno internet.

Se si è in viaggio da soli io ho trovato utilissimo Street View per vedere dal “vivo” la strada per arrivare all’hotel. Una volta giunta a destinazione è stato molto più facile orientarmi nei vicoli tutti uguali di Bangkok.

Ayutthaya - testa del buddha tra le radici
Ayutthaya

Informarsi TROPPO sulla destinazione. Basta Basta Basta! Siamo circondati da una miriade di informazioni, a volte futili poco importanti. Passiamo incollati al pc o al telefono pomeriggi a scorrere immagini della spiaggia, della piazza, del monumento tal dei tali: alla fine è come se avessimo già visto tutto. Abbiamo perso in parte l’effetto WOW. Rimpiango le vecchie guide cartacee, dove un’immagine era cosa CARA e RARA…a parte alcune immagini di repertorio il resto era tutto da scoprire.

2016- Ayutthaya – Thailandia. Nell’antica capitale thailandese si può visitare il parco archeologico sito UNESCO ed ammirare una delle icone thailandesi: la testa del buddha (la statua venne decapitata durante il saccheggio dei birmani) incastrata tra le radici di un albero. Avrò visto quella foto centinaia di volte prima di partire, entusiasta me la immaginavo ENORME, uno spettacolo da mozzare il fiato…ehm…non proprio. Le immagini viste online mi aveva forviata e sono rimasta quasi delusa nel vedere, in realtà, una “magia” archeologica. La troppa informazione mi aveva tratta in inganno.

Guardare un programma sul Paese che si sta per visitare. Permettetemi di spiegare cosa intendo per “programma”: uno di quei servizi sui malviventi, truffatori, rapinatori, drogati, spacciatori, e chi più ne ha più ne metta che spesso vanno in onda in tv. Ecco. Io credo che questo sia stato il peggiore errore che io abbiamo mai fatto prima di partire per un viaggio. La città incriminata era Buenos Aires ed il servizio raccontava di truffatori di turisti, ladruncoli per strada, il pericolosissimo quartiere del Boca e via discorrendo. Io, alle prese con il primo vero viaggio bene o male da sola, ne rimasi colpita. In modo negativo, ovviamente e STUPIDAMENTE. Tanto da non essermi goduta a pieno una delle città più belle e culturalmente affascinanti del Sud America. Rimpianto.

E voi? cosa avete imparato a NON fare prima di partire?

2 pensieri riguardo “3 cose da non fare prima di partire.

  1. Sono d’accordissimo su tutti e tre i punti! Soprattutto sul punto 3 – Informarsi poco. Io in realtà mi informo molto in modo da poter creare un mio itinerario che mi permetta di risparmiare tempo (e anche capire cosa vedere per acquistare biglietti in anticipo) ma non guardo MAI o quasi mai le fotografie di quei posti in modo da non spoilerarmi nulla!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...